Giulia Conti rivela in un libro come allenarsi e vincere una regata

La velista italiana Giulia Conti, una delle atlete olimpiche più forti degli ultimi anni e coach della nazionale italiana, ha di recente tradotto in italiano il libro “Coach Yourself To Win”, scritto dal britannico Jon Emmet, allenatore professionista di nazionalità britannica.

Dalle regate a un libro. Tutti conosciamo Giulia Conti come la velista italiana che ha preso parte a più Olimpiadi dopo la Sensini (Atene, Pechino, Londra e Rio de Janeiro) e quella che ha vinto di più, sempre dopo la regina del windsurf. Fino al suo clamoroso abbandono dell’attività agonistica deciso a soli 31 anni dopo i Giochi Olimpici di Rio. Nel 2020, fresca vincitrice dell’US Sailing Award National Coach of the Year negli Stati Uniti, Giulia Conti si è messa nuovamente in gioco traducendo in italiano il celebre libro “Coach Yourself To Win”, scritto dal britannico Jon Emmett, allenatore professionista di nazionalità britannica, e pubblicato in Italia dalla casa editrice Hoepli.

Giulia conti libro

Dalla preparazione tecnica all’approccio mentale

Dal titolo “Lo Sport della Vela, Allenarsi a Vincere”, il libro tradotto da Giulia Conti illustra in maniera chiara ed efficace le tecniche e le modalità di allenamento per prepararsi a qualsiasi tipo di regata. L’autore inquadra ogni dettaglio di questo avvincente sport. Preparazione fisica e altri temi fondamentali come la tattica e la strategia sono trattati con l’ausilio di pratici diagrammi e utili fotografie a colori. Viene inoltre analizzato quello che deve essere l’atteggiamento vincente per la corretta gestione di un campionato. Nel libro curato da Giulia Conti sono presenti testimonianze di campioni olimpici che con preziosi e mirati suggerimenti sono in grado di evidenziare quegli aspetti della preparazione tecnica e dell’allenamento in grado di fare la differenza.

Jon Emmett, coach professionista di vela ha portato la velista cinese Lijia Xu alla conquista della medaglia d’oro nella classe Laser Radial ai Giochi Olimpici di Londra 2012. È stato per molti anni l’addetto alla formazione della UK Laser Class Association. Emmett ha scritto il suo primo libro nel 2008 Be Your Own Sailing Coach, nel 2011 Be Your Own Tactics Coach e nel 2015 Coach Yourself To Win. Oltre ad allenare, Jon naviga regolarmente ed è un affermato velista, con numerosi successi in ambito internazionale. Chissà magari anche lui ha ispirato i successi della nostra Giulia Conti.

Leggi anche: Cagliari sempre più capitale della vela

Giulia conti libro

Il ricavato del libro alla vela sociale di Mascalzone Latino

Non meno prezioso degli interventi dell’autore l’apporto italiano al libro di Giulia Conti che oggi è coach federale e vanta numerosi titoli internazionali tra i quali nel 2015, anno del famoso triplete, il titolo mondiale, europeo e italiano nella classe 49er FX in coppia con Francesca Clapcich. La stessa Giulia Conti ha scelto di devolvere il ricavato della vendita del libro alla Scuola Vela Mascalzone Latino e al suo progetto sociale di Vincenzo Onorato che dimostra quanto il mare sia una risposta al futuro dei giovani meno fortunati dei quartieri napoletani più degradati.

Vela olimpica: i Giochi di Tokyo 2020 sempre più lontani

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.