Varato Banque Populaire XI, il trimarano di Armel Le Cléac’h

È stato appena varato a Lorient, in Francia, il maxi trimarano Banque Populaire XI, una “bestia” di 32 metri a bordo della quale lo skipper francese Armel Le Cléac’h parteciperà a regate in oceano e tenterà il record sul giro del mondo in solitario.

Un gigante del mare lungo 32 metri, largo 23 e con un’impressionante superficie velica di 320 metri quadrati che nelle andature portanti diventano 600. È costato circa 10 milioni di euro ed è attualmente il più grande multiscafo da regata mai costruito. Dopo circa 24 mesi e 50.000 ore di lavoro, nei giorni scorsi è stato finalmente varato a Lorient, in Bretagna (Francia), il nuovo Banque Populaire XI, maxi trimarano con cui il navigatore francese Armel Le Cléac’h sarà impegnato in un circuito di regate e record oceanici, sia in solitario che in equipaggio.

Disegnato dallo studio VPLP a partire da un mix ottimizzato di stampi appartenenti a Macif, Banque Populaire IX e Sodebo Ultime 3, il nuovo multiscafo è stato costruito dal cantiere CDK Technologies dei fratelli Desjoyeaux con la collaborazione di Multiplast a Vannes, in Bretagna e Fibre Mechanics a Lymington nel Regno Unito, che si sono concentrati su alcuni componenti della barca, come per esempio lo scafo centrale.

Leggi anche: Francois Gabart, velista eroe dei record in oceano

 Banque Populaire XI

Nato per battere il record sul giro del mondo

Appartenente alla classe dei maxi trimarani denominati “Ultime”, Banque Populaire XI, è dotato di speciali foil a forma di “L” e avrà l’obiettivo di correre in oceano, come già sperimentato da Gabart con Macif attuale detentore del giro del mondo in solitario con il tempo di 42 giorni. L’obiettivo di Armel Le Cleac’h, vincitore del Vendée Globe 2017, non sarà subito quello dell’assalto al primato ma prenderà parte a un calendario di sfide progressivo che permetteranno allo skipper i vari collaudi e di prendere assoluta confidenza con la barca. Il primo appuntamento sarà la Transat Jacques Vabre 2021, transatlantica dalla Francia a Caraibi, che partirà il 7 novembre e alla quale lo skipper francese parteciperà insieme a Kevin Escoffier. Dopodiché si punterà all’obiettivo più importante, ossia proprio il record del giro del mondo in solitario.

“Vorrei ringraziare tutto il team di CDK Technologies per il loro impegno, la loro capacità di ascolto e la loro professionalità durante la costruzione di Banque Populaire XI – ha detto Armel Le Cleac’h durante la cerimonia del varo – conosco la misura in cui si sono impegnati e superato sé stessi per questo progetto. Ho apprezzato molto le sinergie e la fiducia reciproca tra il Team Banque Populaire e CDK Technologies in questi due anni di lavoro insieme. Sono riusciti a portare a termine questa grande sfida e possono essere orgogliosi del risultato. La barca è pronta a partire ed è molto ben progettata tecnicamente, il che è l’ideale per affrontare le grandi sfide che ci attendono”.

GUARDA IL VIDEO:

Avatar
David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore e reporter per testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.