The Ocean Race in un docufilm firmato dalla Warner Bros

A partire dal 3 novembre alle ore 21 va in onda sui canali Eurosport e Discovery + “A Voyage Of Discovery: The Ocean Race”, avvincente resoconto del giro del mondo in equipaggio prodotto da Warner Bros.

Uno degli eventi velici più memorabili di questo 2023 è stato la “The Ocean Race”, giro del mondo a tappe in equipaggio che è l’erede della prestigiosa “Whitbread Round the World Race” ed è una delle regate più dure al mondo. In questa 14° edizione la flotta di Vor 65 e Imoca 60 ha completato una rotta di 30.000 miglia attraverso gli oceani e il passaggio dei tre grandi capi di Horn, Buona Speranza e Leeuwin. Tra le tappe, oltre ad Alicante, Capoverde, Città del Capo, Itajaì, Harhus e Kiel, i monotipi oceanici per la prima volta nella storia della competizione sono approdati in Mediterraneo con la linea del traguardo allestita di fronte il porto di Genova.

Per celebrare la “The Ocean Race”, la vittoria del team statunitense “11th hour racing team” e tutti i momenti salienti del giro del mondo, arriva sugli schermi il bel documentario “A Voyage Of Discovery: The Ocean Race”. In onda a partire dal 3 novembre sui canali Eurosport e Discovery +, il lungometraggio è diviso 3 episodi e raccoglie i diari di bordo dei vari team partecipanti con ritratti, riprese in soggettiva e scene “dietro le quinte”, compresi i momenti di difficoltà e gli incidenti che anche in questa edizione non sono mancati.

Leggi anche: Il film “Styx”, il soccorso in mare e il dilemma sui migranti

Ocean Race

Diari di bordo e scene dietro le quinte

A gestire tutte le riprese sia a bordo delle barche che nelle sette tappe a terra è stata la Warner Bros. “Al di là della copertura in diretta dell’evento – ha dichiarato Scott Young, responsabile della società cinematografica – sin dal principio il nostro obiettivo era quello di restituire agli appassionati la vicenda umana all’interno della gara. Abbiamo portato i fan in viaggio per incontrare persone con una grande passione per il loro sport abbinata al loro impegno. Alle nostre telecamere è stato consentito l’accesso a bordo e a terra in luoghi che normalmente non si potrebbero raggiungere. Abbiamo così potuto raccontare le storie degli atleti e catturare l’esperienza autentica di ciò che gli equipaggi affrontano durante questa sfida di 6 mesi”.

Oltre all’agone sportivo, le soluzioni tecniche adottate a bordo e l’approccio di questi velisti professionisti al giro del mondo, “A Voyage Of Discovery: The Ocean Race”, sottolinea anche gli aspetti ambientali di questo viaggio con testimonianze dirette di quanto gli oceani siano un ecosistema sempre più in sofferenza per l’inquinamento, le microplastiche e il riscaldamento globale.

I 3 episodi di “A Voyage Of Discovery: The Ocean Race” sono trasmessi dalle ore 21 alle ore 22 nei giorni venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 novembre sui canali di Eurosport. Il docufilm è disponibile anche in streaming su Discovery+ e sull’app Eurosport Europa.

GUARDA IL TRAILER:

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.