Quando è il momento di aggiornare la propria barca?

Voglia di più spazio a bordo, nuove esigenze di crociera, maggiore competenza tecnica sono solo alcuni dei motivi che spingono un armatore ad aggiornare la propria barca. Ma c’è anche dell’altro.

Quando è il momento di aggiornare la propria barca? Avete amato la vostra barca, avete vissuto molte avventure con lei e creato ricordi che dureranno per tutta la vita. Ma ora vi ritrovate a guardare altre barche e a pensare “questa potrebbe essere più adatta a me”. È molto comune desiderare di aggiornare la propria barca dopo qualche anno. In effetti, l’armatore medio arriva a possedere circa 3-5 barche nel corso della sua vita. I tempi cambiano e così anche il modo in cui si utilizza la barca, con famiglie in crescita, nuovi interessi o migliori abilità nautiche.

Ci sono molti motivi per prendere in considerazione l’aggiornamento della vostra barca usata e qui di seguito vi spieghiamo come capire quando è il momento di acquistarne una nuova.

Leggi anche: Guida all’acquisto del gommone usato: ecco cosa controllare

Esigenze di maggiore spazio a bordo

L’esigenza di spazi vivibili più grandi è uno dei principali motivi che spingono a cambiare la barca attuale con una nuova. È normale infatti iniziare ad andare per mare con una barca piccola e imparare a manovrare, gestire e navigare con qualcosa di più maneggevole. Man mano che l’esperienza e la fiducia crescono, tuttavia, è logico che ci si senta pronti per qualcosa di più grande. Possono esserci anche motivi personali, come per esempio l’esigenza di ospitare a bordo una famiglia in crescita oppure un interesse crescente da parte degli amici che vogliono accompagnarvi nelle vacanze.

Quando è il momento di aggiornare la propria barca? Man mano che la nautica diventa sempre più parte del vostro stile di vita, anche i vostri compagni, amici o parenti vorranno partecipare. Avere un cabinato più grande vi permetterà di vivere le vostre esperienze marinare anche con loro.

Nuove attività che vorreste praticare

Potreste voler provare nuove attività, come per esempio gli sport acquatici oppure la pesca d’altura, e la vostra barca attuale non vi permette di farlo. I nostri interessi cambiano nel tempo e dovete trovare una barca che sia adatta a tutta la famiglia. Anche se decidete di non prendere una barca più grande, uno stile diverso potrebbe permettervi di fare tutte le attività che piacciono a ogni membro della famiglia, compresi i più piccoli.

Costi di manutenzione spropositati

Le barche più vecchie hanno bisogno di maggiore manutenzione e potrebbe arrivare un momento in cui dovrete chiedervi se vale davvero la pena spendere i soldi per la manutenzione (oltre che per l’assicurazione). Sebbene il possesso di una barca nuova comporti costi aggiuntivi, come l’assicurazione o le spese di ormeggio, potreste scoprire che alla fine i costi di manutenzione sono leggermente inferiori. Allo stesso modo, i costi di manutenzione e il tempo necessario per effettuarla sono enormemente ridotti quando si dispone di una barca più recente. Anche le migliorie estetiche, come la verniciatura o la tappezzeria, possono essere estremamente costose e non valgono la pena.

Un’altra cosa da notare è che più vecchia è l’imbarcazione, più difficile sarà trovare pezzi di ricambio. Considerate anche che una barca nuova avrà probabilmente una tecnologia più recente, il che significa che non dovrete pagare per gli aggiornamenti.

Aggiornare barca

Voglia di un layout diverso degli interni

Le dimensioni e la funzionalità non sono necessariamente la stessa cosa, e potete acquistare un’imbarcazione della stessa lunghezza di quella che avete ora, ma con un layout completamente diverso e più adatto a voi. Potreste desiderare per esempio un quadrato più grande per intrattenere e cenare. E magari non prevedete di trascorrere tante notti sulla vostra barca e quindi le dimensioni delle cabine non sono così importanti.

Quando è il momento di aggiornare la propria barca? Potreste inoltre desiderare un cabinato con una coperta più generosa con spazi più grandi per prendere il sole e fare il bagno. Potrebbe trattarsi di un trampolino a prua, una piattaforma da bagno a poppa, uno spazio per il barbecue in pozzetto oppure dei gavoni più grandi dove conservare, bombole da immersioni, Sup e tutti i giochi d’acqua che i bambini desiderano.

Aggiornare barca

Cambiare tipologia di barca

Se state pensando di navigare più al largo, è probabile che stiate valutando un upgrade rispetto a un’imbarcazione progettata per la navigazione costiera. La sicurezza è particolarmente importante quando si ha una famiglia a bordo. Così come avere una barca che resiste meglio al mare formato.

Potreste prendere in considerazione l’idea di sostituire un monoscafo con un catamarano per avere una navigazione più stabile e un maggiore spazio abitativo a parità di lunghezza. Scrivete tutti i motivi per cui la vostra barca attuale non è esattamente ciò di cui avete bisogno e usateli per andare alla ricerca della prossima.

Aggiornare barca

Volete una barca più affidabile

Se la vostra barca attuale vi fa passare notti insonni e siete preoccupati per la sua sicurezza, è ora di passare a qualcosa di più affidabile. Un modello più recente vi farà stare tranquilli e vi permetterà di godervi l’esperienza nautica senza il mal di testa. Dopo tutto, dovrebbe essere un’esperienza gioiosa e non un’altra cosa di cui preoccuparsi nella vita.

È necessario un aggiornamento?

Questa è la domanda principale che probabilmente vi state ponendo. E se avete considerato tutti i punti precedenti probabilmente siete già a buon punto nella decisione. Ma potreste anche valutare se la vostra barca attuale può essere adattata alle vostre nuove esigenze o se potete mettere in conto un budget per una barca più grande o più recente.

Forse potete investire in una nuova tecnologia per la vostra barca attuale o dotarla delle più recenti attrezzature da pesca. Potreste sostituire la cabina con un’area di stivaggio per ospitare le attrezzature per gli sport acquatici o addirittura installare un nuovo motore più grande.

Aggiornare barca

Acquistare una barca di seconda mano

Se avete deciso di acquistare una nuova barca, allora in bocca al lupo. È un momento divertente ed emozionante che coinvolge tutta la famiglia. Non esiste una scelta univoca per quanto riguarda il luogo migliore per l’acquisto di una nuova imbarcazione, poiché ci sono pro e contro nell’acquistare una barca in un salone nautico, utilizzando il broker locale o cercando tra le centinaia di barche in vendita sui siti di vendita online. Se non siete sicuri che un’imbarcazione sia adatta alle vostre esigenze, è una buona idea noleggiarne una simile e vedere come vi trovate. E se state vendendo una barca per passare a un modello più recente o più grande, date un’occhiata alla nostra guida sui modi per aumentare il valore della vostra barca prima di metterla sul mercato.

Quando è il momento di fare un upgrade, potete mettere in vendita la vostra barca e farla vedere a migliaia di acquirenti verificati e motivati, prima di iniziare la caccia alla vostra prossima imbarcazione utilizzando il nostro strumento di ricerca avanzata.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.