Le mitiche figurine Panini adesso anche per la vela

La storica editrice Panini di Modena lancia una nuova collezione di figurine tutta dedicata al Vendée Globe, il giro del mondo in solitario non stop. A settembre 2024 sarà possibile acquistare l’album con 200 stickers e carte.

Una bella notizia per gli appassionati di vela. Specie i più piccoli. Per la prima volta in oltre sessant’anni della sua storia, Panini Spa, l’editrice di Modena, dedica una collezione di figurine alla vela e alle competizioni veliche. In particolare alla più suggestiva, estrema e romantica di tutte: il Vendée Globe, ossia il giro del mondo in solitario senza scalo, da tutti considerata “l’Everest della vela”, la cui prossima edizione è in programma nel novembre 2024.

Il lancio ufficiale delle nuove figurine veliche avverrà nel settembre 2024. La collezione comprenderà un album sulla regata, con vari approfondimenti sulle edizioni storiche, la rotta, i personaggi e le barche. Ci saranno focus anche sulle condizioni meteomarine e sugli scenari oceanici: i famosi capi, le zone di tempeste e bonacce, gli animali marini, etc. la raccolta si completerà con 200 stickers e carte.

Leggi anche: Le star del Vendée premiate in Francia con la Legion d’Onore

figurine vela

Un segno della popolarità crescente della vela

Figurine Panini e vela. “È motivo di grande orgoglio vedere che, grazie al Vendée Globe, la vela è entrata a far parte delle collezioni Panini accanto ad altri grandi sport – dice il presidente del Vendée Globe, Alaion Leboeuf – Ciò testimonia lo sconfinato interesse del pubblico per la più grande regata velica del mondo. Sono convinto che questa novità 2024 farà la gioia di grandi e piccini e rafforzerà ulteriormente la popolarità del nostro evento”.

Leader mondiale del mercato, Panini Spa, che nel 2021 era stata valutata 2 miliardi di euro e aveva realizzato ricavi per 1,32 miliardi di euro con un margine operativo lordo di 473 milioni (160 milioni) e un utile netto di pertinenza di 308 milioni (100 milioni), oltre al calcio, ha aperto da tempo ad altri sport, come il ciclismo (c’è un album dedicato al Tour de France), la MotoGp, il rugby, il basket (Nba), il football americano (Nfl). E da oggi anche alla vela!

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.