Ecco come e dove si disputerà la 37°America’s Cup

Prende il via il 12 ottobre 2024 a Sud di Barcellona (Spagna) la 37° edizione della America’s Cup. Sono quattro i team pronti a sfidare il defender Emirates Team New Zealand. Tra loro anche la mitica Luna Rossa.

Finalmente la prossima edizione della America’s Cup prende forma. Lo scorso 30 novembre gli organizzatori dello storico trofeo, nella veste della società Ac37 Event Limited, ha annunciato che la 37° edizione della Coppa America prenderà ufficialmente il via sabato 12 ottobre 2024 a Barcellona. E se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, avrà termine entro il 20 ottobre 2024.

Leggi anche: America’s Cup: svelate le basi dei team e il villaggio della vela

America's Cup

Tutto il calendario della America’s Cup

L’evento si disputerà al meglio della 13 regate e vince chi arriva prima a 7. Le prime prove sono previste per sabato 12 e domenica 13, seguite da due giorni di riposo il 14 e 15 ottobre. Questi break a discrezione del Direttore di Regata potranno essere utilizzati per recuperare eventuali prove saltate durante il week end. Si proseguirà quindi con le semifinali mercoledì 16 ottobre, a cui seguiranno il 17 di riposo e il 18 “libero” ovvero utilizzabile anche per possibili recuperi. Gli ultimi 4 match sono previsti per sabato 19 e domenica 20 con eventuali ulteriori recuperi nella settimana tra il 21 e il 27 ottobre.

America's Cup

America’s Cup: che spettacolo di fronte alla città!

Insieme alle date delle regate la società Ac37 Event Limited Oltre ha ufficializzato anche l’area dove saranno collocati i campi di regata degli AC75, le barche con foil sulle quali si disputerà questa edizione della America’s Cup. Si tratta del tratto di mare a Sud di Barcellona, di fronte al lungomare dalla città. Una località che permetterà al pubblico di seguire da poche centinaia di metri i duelli tra i team.

Sugli stessi campi di regata si disputeranno tra i mesi di settembre e ottobre le Challenger Selection Series, ossia le prove in cui Luna Rossa, Ineos Britannia, Alinghi Red Bull e American Magic gareggeranno tra loro per stabilire chi sarà lo sfidante di Emirates Team New Zealand. Confermata anche la Women’s America’s Cup, il nuovo format dedicato a equipaggi femminili che si correrà a bordo degli AC40, avrà inizio il 3 ottobre e la cui finale è prevista il 16 ottobre, dopo la gara 5 dell’America’s Cup.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.