Dalla Bosch arriva il kit per elettrificare la barca da 90 e 140 kW

Dopo l’automotive anche la nautica si sta evolvendo verso l’elettrico. La Bosch Engineering, consociata del Gruppo Bosch, ha appena lanciato il suo primo kit per l’elettrificazione di barche sotto i 24 metri.

Come elettrificare la propria barca? Negli ultimi anni si stanno moltiplicando le aziende produttrici di motori elettrici che offrono sistemi di propulsione appositamente concepiti per la nautica. Tali sistemi si adattano sia a imbarcazioni nuove, sia a quelle vecchie di decenni che gli armatori intendono intendono convertire all’elettrico.

L’ultimo ritrovato arriva da Bosch Engineering, consociata del Gruppo Bosch. Si tratta di un kit di elettrificazione che si basa su tre componenti chiave: centralina di controllo, motore elettrico da 400 V e inverter con DC/DC converter integrato (INVCON).

Leggi anche: Mercury lancia Avator, il primo fuoribordo elettrico

Elettrificare barca

Motore elettrico con potenza da 90 o 140 kW

Il motore elettrico Bosch è un modello sincrono a magneti permanenti che viene fornito ai clienti con la possibilità di scelta tra due varianti di potenza: con picco massimo di 90 kW e un peso di 30 Kg oppure con potenza massima di 140 Kw e peso di 63 Kg. Entrambi i sistemi grazie alla compattezza, sono semplici da alloggiare anche per convertire propulsori già esistenti a bordo di piccole barche.

Fondamentale e versatile come componente è l’inverter integrato con DC/DC che con una potenza massima di 140 kW genera corrente alternata trifase con frequenza variabile a partire dalla corrente continua della batteria. Mentre funziona all’inverso nella fase di recupero, quando si comporta da generatore.

Centralina di controllo, il cuore del sistema

La centralina di controllo della gamma BODAS (Bosch Rexroth Digital Application Solutions) della consociata Bosch Rexroth rappresenta invece il vero e proprio il cervello del sistema. È dotata di piattaforma software scalabile di derivazione automotive e off-highway.

Con il sistema di propulsione per le barche si completa così il catalogo di Bosch che offre soluzioni elettriche per bici, auto, moto e veicoli commerciali. “L’elettrificazione delle barche – spiega Gianfranco Fenocchio, General Manager Bosch Engineering Italia  – rappresenta il passo più importante per permettere al settore di seguire la strada della sostenibilità“.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.