Una barca pieghevole: la monti dove vuoi e navighi

Stanchi del gommone impegnativo da gonfiare e soggetto a forature? L’azienda californiana Porta Bote propone da alcuni anni una barca pieghevole di varie dimensioni che si può assemblare facilmente dove volete per navigare in libertà.

Esiste una via di mezzo tra una barca in vetroresina, bella ma ingombrante e un gommone, più pratico ma anche da impegnativo da gonfiare e più delicato? Ma certo, è una barca pieghevole! A idearla e realizzarla è un’azienda californiana che vanta oltre 100.000 modelli venduti in tutto il mondo. Si chiama Porta Bote, dove “bote” si pronuncia in inglese come “boat”, ossia barca, ed è un natante pieghevole, leggero e portatile che potete assemblare facilmente dove volete per navigare in libertà.

Leggi anche: Arriva la Mini Boat, barchetta in kit da montare con motore elettrico

Linee d’acqua performanti sotto alla Porta Bote

Il concetto di barca pieghevole l’azienda Porta Bote lo applica a tantissimi modelli di diverse dimensioni e linee d’acqua per differenti esigenze, sempre con modalità di montaggio intuitive e veloci. Per quanto riguarda lo scafo Porta Bote ha un “design flexihull” a chiglia profonda e doppio idro-tunnel che intrappola l’onda di prua e la guida sotto la barca. Questo riduce drasticamente la resistenza e aumenta significativamente la stabilità della barca. Porta Bote ha bisogno solo di un piccolo fuoribordo da 4-6HP per navigare fino a 15 miglia orarie. Porta Bote può essere appesa sul lato o sul tetto di un camper oppure stivata a bordo di una barca a vela come battello di servizio.

Barca pieghevole: un’ottima alternativa al gommone

L’azienda americana sottolinea che oltre il 70 per cento dei nuovi proprietari di Porta-Bote sono ex proprietari di gommoni, stanchi di tutti i problemi legati a un’imbarcazione gonfiabile: il tempo per gonfiarla e sgonfiarla, il rischio di forature, lo spazio di bordo limitato, la potenza adeguata del propulsore. Una barca pieghevole, pratica ed efficiente come Porta Bote potrebbe risolvere i vostri problemi.

 

GUARDA IL VIDEO:

https://youtu.be/07N5blF3RJM

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.