Scegliere il motore elettrico è facile con simulatore di Evoy

L’azienda norvegese Evoy, tra i leader nei motori marini entro e fuoribordo elettrici, ha di recente lanciato un simulatore che semplifica la scelta del motore elettrico per la propria barca.

I motori marini elettrici offrono numerosi vantaggi. Sono silenziosi, non inquinano, sono facili da utilizzare e manovrare, inoltre sono leggeri e possono essere stivati a bordo in qualsiasi posizione, il che li rende ideali se devono essere montati e smontati spesso. Proprio per queste caratteristiche un numero crescente di diportisti decide di mandare in pensione i tradizionali propulsori endotermici e passare finalmente all’elettrico.

Tuttavia la scelta di quale propulsore elettrico installare a bordo della propria barca spesso si rivela difficile, visto che comporta anche una spesa considerevole. Bisogna infatti considerare diversi parametri per determinare il modello adatto e soprattutto per la scelta delle batterie. Prima di scegliere bisogna valutare la potenza del motore elettrico, le acque in cui si naviga, l’autonomia su cui poter contare. Proprio per facilitare la vita ai diportisti, Evoy, azienda norvegese tra i leader nei motori marini entro e fuoribordo elettrici ha di recente lanciato un simulatore che semplifica la scelta del motore e della barca elettrica.

Leggi anche: Mercury Marine presenta il fuoribordo elettrico Avator 7.5e

Evoy

Come configurare i vari componenti

Il simulatore di Evoy consiste in una nuova piattaforma di configurazione digitale che migliora la comprensione dei vari componenti e le rispettive caratteristiche e in definitiva aiuta il diportista nella progettazione di un sistema elettrico adatto alle diverse esigenze di navigazione.

Il nuovo configuratore può essere utilizzato per progettare un sistema per qualsiasi imbarcazione selezionando il punto di partenza “progetta il tuo sistema”. In alternativa, il configuratore mostra la raccolta di 19 modelli di imbarcazioni alimentate da Evoy già distribuiti sul mercato per clienti commerciali e del diporto. “Man mano che il configuratore si evolve, ha un potenziale fantastico per l’intero settore marino elettrico”, spiega il CEO di Evoy, Leif Stavøstrand.

Evoy

Calcolo di consumi e autonomia in mare

Oltre al calcolo economico utile a individuare la spesa da sostenere il configuratore è utile per conoscere l’autonomia a disposizione con l’elettrificazione della barca. Con l’inserimento dei dati sul consumo di carburante della barca il dispositivo di scorrimento permette di ricavare una stima realistica dell’autonomia per il sistema elettrico selezionato a diverse velocità, inclusa la velocità di crociera e le velocità inferiori.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.