Salpa la campagna di prevenzione “Una Vela per il Cuore”

Promossa dalla Cardioteam Foundation Onlus da dicembre 2023 a settembre 2024, la campagna di prevenzione sanitaria “Una vela per il Cuore” prevede screening cardiologici gratuiti per adulti sopra i 50 anni in 27 porti italiani.

Vela e prevenzione sanitaria. Praticare la vela e le uscite in mare è ancora più bello e sicuro quando ci si sente in forma e si ha la certezza di non avere patologie e malattie cardiovascolari. Un controllo regolare del proprio stato di salute, soprattutto quando si sono superati i 50 anni di età è il modo migliore di prevenire eventuali problemi al cuore. Se poi questo tipo di check up possono essere fatti del tutto gratis e direttamente in porto, il tutto è ancora più comodo e assolutamente imperdibile.

Salpa il 6 dicembre dal porto di Imperia la campagna di prevenzione sanitaria “Una vela per il cuore”. Il progetto, promosso dall’associazione Cardioteam Foundation Onlus in collaborazione con la Lega Navale Italiana, si svolge a bordo di “Dulcinea”, un 14 metri a vela del 1991 in lamellare di mogano su ossatura in frassino, progettato da Carlo Sciarrelli e costruito nei cantieri Carlini di Rimini.

prevenzione

Farsi un check up al cuore sul veliero d’epoca

Questa splendida barca d’epoca allestita ad hoc per la prevenzione sanitaria navigherà intorno all’Italia da Imperia a Trieste per oltre 4.000 miglia toccando 27 porti italiani. In ogni tappa i diportisti interessati potranno effettuare screening gratuiti, mentre le sedi territoriali della Lega Navale Italiana ospiteranno conferenze informative sulla prevenzione di malattie cardiovascolari, patologie che rappresentano la principale causa di morte per infarto e di invalidità per ictus.

La prima tappa del viaggio sarà Ostia (Roma) Dove fino al 7 dicembre, presso il Porto turistico di Roma dove sarà possibile partecipare agli screening cardiologici gratuiti. La campagna terminerà nel porto di Trieste a settembre 2024. È possibile sostenere il progetto con una donazione sul sito ufficiale.

Il super cardiologo Dott. Marco Diena, papà del progetto

L’associazione Cardioteam Foundation Onlus è stata costituita nel 2008 su iniziativa di un gruppo di cardiochirurghi, cardiologi e professionisti non medici, guidati dall’idea che la prevenzione è fondamentale strumento per ridurre il tasso di mortalità da infarto e da ictus, patologie che ancora oggi costituiscono rispettivamente la prima causa di morte e di invalidità.

Fondatore e presidente della Cardioteam Foundation Onlus è il dottor Marco Diena. Con l’esperienza di 20.000 interventi, oltre 12.000 come primo operatore, Diena è uno dei più autorevoli cardiochirurghi del nostro paese, specialista di riferimento internazionale nella chirurgia cardiaca mini-invasiva.

 

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.