Va bene la vela, ma su Luna Rossa bisogna anche pedalare!

Il team italiano di Luna Rossa ha annunciato quali saranno i componenti del “Power Team” a bordo dell’AC75, ossia i grinder che tramite il lavoro di gambe, come dei veri ciclisti, movimentano tutte le manovre.

In vista della Coppa America 2024 il sindacato italiano di Luna Rossa ha svelato i nomi di quelli che saranno i “ciclisti” ufficiali a bordo dell’AC75. Si definiscono in gergo “ciclisti”, ma sono a tutti gli effetti dei grinders che al posto delle braccia utilizzano i più potenti muscoli delle gambe per il lavoro alle manovre.

Da qui la necessità di imbarcare sulle super barche dotate di foil anche degli atleti con specifiche caratteristiche fisiche e tecniche. Loro li chiamano il Power Team”.

Luna Rossa

Chi sono i ciclisti di Luna Rossa

Il Power Team di Luna Rossa Prada Pirelli comprende atleti con differenti background e provenienti da diversi sport: dal canottaggio arrivano Romano Battisti (medaglia d’argento a Londra 2012), Emanuele Liuzzi (Bronzo ai Mondiali di Sarasota), Bruno Rosetti (Bronzo alle Olimpiadi di Tokyo 2020), Nicholas Brezzi (sette campionati del mondo e molteplici medaglie), Cesare Gabbia (diverse medaglie tra mondiali ed europei) e Luca Kirwan (partecipazione ai Mondiali U23 del 2019).

C’è poi Enrico Voltolini, che oltre a essere boat captain dell’AC40, ha partecipato a due campagne olimpiche in Finn e Star e si è aggiudicato diverse regate internazionali. Poi ancora Mattia Camboni, ex campione di windsurf (diverse medaglie d’oro e d’argento e un quinto posto ai Giochi di Tokyo). Infine è stato reclutato Paolo Simion che viene effettivamente dal mondo del ciclismo professionista (tre Giri d’Italia e vittoria dell’ultima tappa del Giro di Croazia).

Luna Rossa

Lavoro fisico esplosivo e concentrato

Il lavoro dei grinder consiste nel portare a pressione tramite pedali i circuiti idraulici della barca che poi serviranno tutto ciò che si muove a bordo, compresi i winch nascosti. Parliamo dunque delle regolazioni delle vele, i movimenti dell’albero e dei foil e ogni manovra a bordo dell’AC 75.

Lo sforzo fisico di ogni ciclista di Coppa America è enorme, anche se concentrato nel tempo. Infatti la durata media di una regata è di circa 20-25 minuti. Per questo tutti i componenti del “Power Team” sono sottoposti a un allenamento specifico che, oltre a massimizzare la potenza fisica, cura molto la mobilità per prevenire gli infortuni. Inoltre svolgono un’attenta dieta, studiata ad hoc per potenziare la massa muscolare e riequilibrare la perdita di kilocalorie visto che, a ogni regata, si bruciano mediamente 600 kcal.

Guarda il video:

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.