Riley ed Elayna avevano il sogno comune di vivere in barca a vela e viaggiare in giro per il mondo. Non solo hanno trasformato quella fantasia in concreta realtà, ma addirittura c’è anche chi ad oggi gli paga il viaggio. Incredibile? Leggete come hanno fatto…

Riley e Elayna, originari dell’Australia, fino a qualche tempo fa avevano un lavoro più che normale: operaio specializzato lui, cantante lei. Nel 2013 dopo avere accumulato un po’ di risparmi, Riley li ha investiti nell’acquisto di un cabinato a vela Bènèteau Cyclades che ha trovato in Italia e poi ha fatto rotta verso la Grecia dove ha incontrato Elayna. Da quel momento in poi i due hanno deciso di girare insieme il mondo il barca. Fin dall’inizio della loro avventura Elayna ha cominciato a documentare minuziosamente il viaggio postando tutti i giorni video sul suo canale personale di YouTube. Il successo delle sue pubblicazioni è stato progressivo fino a raggiungere un pubblico di 2 milioni di utenti. E ora quello stesso pubblico gli sta pagando il loro giro del mondo.

Le loro navigazioni sono infatti finanziate attraverso una piattaforma di crowdfunding che si chiama Patreon. In questa piazza virtuale i loro fan e i followers possono donare delle offerte tra 1 e 100 dollari al mese per aiutare Riley e Elayna a sostenere i costi di produzione dei loro video. Solo per fare un esempio, grazie a queste entrate i due ragazzi sono riusciti a cambiare barca passando dal loro monoscafo a un catamarano del valore di 677,000 dollari.

Acquisto barca

Una scelta di vita sudata ma che oggi ci ricompensa

Fino ad ora la coppia ha navigato per oltre 41.000 miglia nautiche, ha attraversato sia l’oceano Atlantico che il Pacifico, spesso accompagnata da delfini e balene immortalati nei loro suggestivi video girati a bordo.

“Sono orgoglioso del lavoro e dei sacrifici che ho fatto per conquistarmi questo tipo di vita e riuscire ad acquistare la mia prima barca”, ha spiegato Riley. “Ho accumulato fino ad ora dei ricordi meravigliosi delle nostre navigazioni e delle giornate trascorse a bordo. Non ci sono state servite su un piatto d’argento, ma questo rende ancora più dolce la nostra vittoria. Per alcune persone i nostri video sono una fonte di ispirazione che li porta a coltivare i nostri stessi sogni e magari ad attivarsi per realizzarli”.

Prua barca

Le loro foto e video fonte di ispirazione per migliaia di persone

Riley e la compagna investono la maggior parte del loro tempo proprio a produrre contenuti fotografici, video e racconti delle loro esperienze assicurandosi sempre che siano prodotti di alta qualità, appetibili per il pubblico e capaci di incuriosire e generare intrattenimento. A volte facendo leva anche su una buona dose di provocazione.

Elayna stessa sottolinea come molte persone semplicemente dopo aver visto i loro video hanno per esempio deciso di prendere lezioni di vela e cominciato a navigare. Lei parla di quasi 10.000 utenti dei loro circa due milioni. “Non sto scherzando – assicura – conservo ancora tutte le email che mi hanno inviato”. E a coloro che vorrebbero far parte del gioco la ragazza suggerisce: “Non aspettate. Uscite e provate perché è davvero alla portata di tutti”. Qualcuno vuole farsi sotto?

 

Avatar
David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore e reporter per testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Iscriviti 
News, Guide, Consigli e Offerte esclusive direttamente sulla tua email


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

News, Offerte esclusive, Consigli e Novità direttamente sulla tua email!
ISCRIVITI


 





 
close-link