Salone Nautico Venezia al via: dai mega yachts all’elettrico

Dal 28 maggio al 5 giugno si svolge a Venezia presso l’antico Arsenale la terza edizione del Salone Nautico. Nove giorni di festa per il mare, esposizione di imbarcazioni e incontri su temi che vanno dall’innovazione alla sostenibilità.

È tutto pronto all’Arsenale per la terza edizione del Salone Nautico di Venezia che apre i battenti in questo 2022 dal 28 maggio al 5 giugno. All’interno del bacino acqueo di 50.000 mq che fa parte dell’antica fabbrica di navi della Serenissima, sono installati quest’anno oltre 1.000 metri lineari di pontili e 30.000 mq di spazi espositivi esterni. È qui che potrete visitare yachts e superyachts, prove in acqua, imbarcazioni tradizionali, corsi di voga, convegni e regate.

Le grandi tese, che in passato hanno accolto la costruzione delle Galere, accoglieranno il meglio del design e dell’arredo nautico; così come esposizioni artistiche e la cantieristica artigianale veneziana, per un totale di 5.000 metri quadrati. La manifestazione, organizzata da Vela Spa in collaborazione con la Marina Militare, sarà suddivisa su 9 giorni. Tutta l’area vedrà una crescita importante di espositori, 300 in tutto quelli presenti, e una lunghezza espositiva di imbarcazioni di 2,7 km, 800 metri in più rispetto alla precedente edizione.

Salone venezia

Nuovi yachts, design ed ecosostenibilità

Nel Salone Nautico di Venezia ci sarà spazio per nuovi cantieri, yachts, natanti di piccole e grandi dimensioni; ma verrà organizzato anche un focus dedicato all’ecosostenibilità, con aziende di imbarcazioni elettriche e ibride. Le aziende presenteranno nella vetrina veneziana le ultime novità produttive. Tra i cantieri, il Gruppo Ferretti all’Arsenale svelerà in anteprima mondiale il Wallypower58, novità del cantiere Wally e punto di partenza del rinnovamento dell’iconica gamma del brand.

Nei nove giorni dell’evento si parlerà anche di design nautico; così come delle ultime tendenze stilistiche, con l’azienda Nuvolari-Lenard che assieme al Comune della città lagunare hanno dato vita a un concorso di idee e progetti nautici. Gli stessi durante il Salone saranno impegnati in una serie di attività sul tema dell’innovazione.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.