Calita Elegance, il catamarano sotto i 10 metri di Novayacht

Il giovane cantiere italiano Novayacht lancia sul mercato il Calita Elegance, un catamarano di 9,99 metri non immatricolabile che grazie a una studiata ergonomia e soluzioni innovative permette di vivere il mare a 360 gradi.

Si possono vivere le stesse intense emozioni di un grande catamarano anche su un natante, senza mettere in secondo piano la vivibilità, la sicurezza della navigazione e l’ambiente marino? Il team di Novayacht, un giovane cantiere nato nel 2022, è convinto che è assolutamente possibile e per dimostrarlo ha lanciato sul mercato il Calita Elegance. Lungo appena 9,99 metri, è il primo catamarano rigorosamente “made in Italy” ad essere catalogato come natante e quindi non immatricolabile.

Nonostante le sue dimensioni contenute, il Calita Elegance presenta un layout innovativo che permette di ottenere a bordo tutte le necessità essenziali per vivere l’esperienza del mare in tutta comodità. Le sue forme sono infatti piuttosto squadrate per poter sfruttare ogni centimetro dei suoi 10 metri di lunghezza.

 

Calita Elegance

Può ospitare a bordo fino a 12 persone

L’ottimizzazione degli spazi e dell’ergonomia di bordo del Calita Elegance è stata oggetto di un profondo studio che ha permesso di creare un natante capace di ospitare fino a 12 persone e 8 comodi posti letto. Il pozzetto, direttamente collegato alla dinette, offre quasi 30 metri quadri di superficie calpestabile.

Gli scafi sono molto stretti e questo garantiscono un’ottima navigabilità al multiscafo garantendo massimo comfort anche con mare formato. Per questo ospitano solo due grandi cuccette e due bagni, mentre le due cabine matrimoniali si trovano a livello della dinette. Una soluzione originale e pratica perché evita il dover salire e scendere dagli scafi.

Materiali ricercati e possibilità di personalizzazione

Realizzato con materiali sostenibili combinati a nuove tecnologie, il Calita Elegance è studiato per essere personalizzato in base alle esigenze dell’armatore. C’è per esempio la possibilità di istallare un sistema a propulsione elettrica o un innovativo albero rotante. Dettagli che comportano una significativa riduzione delle emissioni e migliorano le prestazioni e l’autonomia dell’imbarcazione.

Sul Calita Elegance sono state utilizzate tecniche e materiali che solitamente vengono impiegate su imbarcazioni decisamente più grandi. Tutta la parte in vetro resina è stata prodotta in infusione, strizzando l’occhio all’ambiente, alla rigidità strutturale, alla sicurezza e ai pesi. Tutte le superfici trasparenti sono in vetro, materiale non soggetto a degrado e capace di regalare sempre paesaggi nitidi. Gli impianti elettrici ed idraulici sono stati curati nel dettaglio, utilizzando prodotti top nel mercato che assicurano garanzie e ricambi in tutto il mondo.

La domotica è infine parte integrante della barca. Garantisce anche ai neofiti di tenere monitorato su un display tutta la barca: dalle luci ai serbatoi alla percentuale di carica delle batterie.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.