Arriva Flitescooter, l’eFoil che farà divertire anche i principianti

Flitescooter è un eFoil piuttosto interessante: grazie al manubrio centrale infatti può essere facilmente manovrato anche dai neofiti. La batteria standard garantisce 90 minuti di divertimento tra una ricarica e l’altra.

Negli ultimi anni i watersports sono protagonisti di un successo crescente. Offrono infatti un mix di divertimento, adrenalina e velocità che si unisce a una grande versatilità e all’immersione totale nell’ambiente naturale. A questo si aggiunge il fattore della sintesi a livello di attrezzature che facilita enormemente il trasporto, quindi i viaggi e le vacanze per tutti gli appassionati. Come tutti gli sport, tuttavia, anche le discipline acquatiche, per quanto facili e adatte a tutti, richiedono un minimo di allenamento, attitudine, forma fisica e coordinazione per ottenere le prime soddisfazioni.

Per ridurre al minimo i tempi dell’apprendistato e regalare a a tutti fin da subito grandi giornate di divertimento la società Flite ha di recente sviluppato il Flitescooter, una tavola elettrica munita di foil marino che offre a chiunque abbia poca o nessuna esperienza di sport acquatici la possibilità di imparare a condurlo in pochissimi minuti e volare così sopra le onde.

Leggi anche: Coniugare watersports e lavoro: ecco i luoghi perfetti dove vivere

Flitescooter

Un manubrio centrale assicura il pieno equilibrio

Il segreto del Flitescooter è che si tratta di una tavola gonfiabile dal grande volume che garantisce la giusta stabilità e en vero e proprio manubrio centrale che permette di tenersi durante la navigazione e soprattutto condurre il mezzo in pieno controllo. La colonna del manubrio è montata proprio davanti all’alloggiamento della batteria in maniera tale da rendere più facile il varo da moli e barche. Una volta in acqua, i piloti potranno adottare una posizione più rilassata in avanti sulla superficie superiore antiscivolo, governando così il nuovo sistema di propulsione a getto con un semplice acceleratore a pollice usato per aumentare o diminuire la velocità.

Una volta che il rider ritiene di avere sufficiente dimestichezza, potrà sganciare il controller Flite dal manubrio. Lo stesso manubrio può essere rimosso, trasformando così l’eFoil in un surf flyer.

Flitescooter

Sistemi di ricarica e appendici alari “facili”

Per quanto riguarda il foil, ossia l’appendice alare sotto la tavola, il Flitescooter è dotato di un set Cruiser 1800 adatto ai principianti, mentre il sistema di ricarica della tavola è assicurato da una batteria Flitecell Sport rimovibile che garantisce fino a 90 minuti di utilizzo. Opzionale è anche la batteria Explore, che può aumentare il tempo di utilizzo a 150 minuti.

Ad oggi l’Eflite può essere preordinato a un prezzo di circa 12.000 euro, comprensivi di borsa per la tavola e pompa a mano per il gonfiaggio della tavola. Le prime spedizioni sono previste per la fine di agosto.

David Ingiosi

Appassionato di vela e sport acquatici, esperto di diporto nautico, ha una lunga esperienza come redattore, reporter e direttore di testate nazionali e internazionali dove si è occupato di tutte le classi veliche, dalle piccole derive ai trimarani oceanici, compresi tutti i watersports.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.